Come si prepara la pasta alla genovese

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Oggi vi propongo un piatto tipico della tradizione napoletana, la genovese nonostante il nome non ha nulla che vedere con la Liguria. Scopriamo gli ingrendienti e come si prepara la pasta alla genovese.




Il sugo alla genovese è un “ragù bianco” preparato con tante cipolle che durante la lunga cottura insieme al muscolo o girello di manzo si trasformano in una saporita purea e con una spiccata nota dolce. I pezzi di carne, invece, possono essere servito come secondo piatto accompagnato da purè di patate o pisellini stufati.

Pasta alla genovese

Come si prepara la pasta alla genovese
Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 120 min Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 400 gr di pasta
  • 1 Kg di muscolo di manzo
  • 1 kg di cipolle
  • 2 carote
  • 2 pomodorini pachini
  • 1 costa di sedano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 20 g di pecorino
  • sale e pepe

Come si prepara la pasta alla genovese

  1. Mondate le carota poi tagliatela a pezzi e tritatela in un mixer insieme al sedano.
  2. Mondate e affettate le cipolle. In una pentola fate rosolare il trito di carota e sedano con olio extravergine. Aggiungete la carne tagliata a tocchetti.
  3. Appena la carne si sarà rosolata da entrambi i lati, sfumate con il vino bianco. Regolate di sale e pepe.
  4.  




  5. Coprite con le cipolle, mescolate utilizzando con un cucchiaio di legno e fate cuocere per un paio di minuti.
  6. Aggiungete i pomodorini e ricoprite il tutto con l’acqua. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento per almeno 2-3 ore mescolando di tanto in tanto.
  7. Trascorso il tempo di cottura, togliete la carne, mettendola al caldo, alzate la fiamma e fate restringere il sugo alla genovese.
  8. Cuocete la pasta e scolatela al dente e condite con il sugo alla genovese e spolverizzate con pecorino grattugiato.
  9. Impiattate e servite la PASTA ALLA GENOVESE.




Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Totò, Peppino e i fuorilegge (1956)

Totò, Peppino e i fuorilegge è un film comico del 1956, diretto da Camillo Mastrocinque, con Totò, Peppino e Titina De Filippo.

Totò peppino e i fuorilegge - locandina

Scheda film

imagesNazione e anno: IT 1956
genereGenere: Comico, commedia
durata Durata: 103 min
regia Regia: Camillo Mastrocinque
sceneggiatura Sceneggiatura: Edoardo Anton, Mario Amendola, Ruggero Maccari
attori Attori: Totò, Peppino De Filippo, Titina De Filippo, Dorian Gray, Franco Interlenghi, Memmo Carotenuto, Mario Castellani, Lamberto Maggiorani, Teddy Reno, Mimmo Poli,

La moglie ricca di Totò tiene a stecchetto il marito. Con l’aiuto del fidato amico Peppino, finge di essere rapito dai banditi e ottiene che la consorte paghi cinque milioni di riscatto. Insieme con il complice sperpera i soldi in un night di Roma, ma la televisione riprende la scena e la moglie scopre tutto. In seguito, però Totò viene rapito veramente, ma la moglie…

Inserisci la tua email per ricevere l'ebook gratuito Le ricette di Gustacinema e ricevere gli aggiornamenti con tutte le nuove ricette!

ebook gratuito ricette


No votes yet.
Please wait...
Share.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.