Crocchette di patate e cavoletti, un secondo piatto gustoso e facile da preparare.

crocchette patate cavoletti

Ingredienti

Dosi per 6 persone Preparazione: 40 min Tempo di cottura: 20 min Pronto in: 1 h

  • 1 kg di patate farinose
  • 500 g di cavoletti di bruxelles
  • 1 scalogno
  • 1 uovo
  • 4 cucchiai di parmigiano grattuggiato
  • farina
  • Olio di oliva extravergine
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Lessate le patate in una casseruola con acqua salata per 30-40 minuti dall’ebollizione.
  2. Pulite i cavoletti, eliminando le foglie esterne, incidetele alla base con un taglio a croce, lessateli in poca acqua bollente salate e scolateli.
  3. Sbucciate lo scalogno, tritatelo finemente e rosolatelo a fuoco dolce in un tegame con 4 cucchiai di olio.
  4. Unite i cavoletti e fateli saltare per 2-3 minuti a fuoco medio.
  5. Schiacciateli poi con una forchetta e lasciateli raffreddare.
  6. Pelate le patate e passatele allo schiacciapatate, fate asciugare la purea ottenuta in un tegame antiaderente, mescolando.
  7. Trasferite la purea in una ciotola e lasciatela raffreddare, poi unite l’uovo, il parmigiano, i cavoletti e il pepe, regolate di sale e mescolate con cura.
  8. Ricavate dal composto delle palline, appiattitele con le mani, passatele in un velo di farina e sistematele man mano su una teglia foderata con carta da forno.
  9. Spennellate le crocchette d’olio e cuocetele in forno caldo a 200°C per 10-15 minuti, accendendo negli ultimi minuti anche il grill in modo da dorare la superficie.
  10. Servite subito.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me, seguimi anche sui social!!!

Mi trovi su:

Facebook
Twitter
G+
Pinterest
Instagram




10 comments on “Crocchette patate e cavoletti”

  1. Prima volta che vedo delle crocchette con i cavoletti. Mi hai incuriosito a provarli e se son buoni li aggiungo alla lista delle preparazioni da fare per il mio trentesimo 🙂

Rispondi a maddj Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *