Frittata di spaghetti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

frittata di spaghetti

La frittata di spaghetti é un piatto unico saporito. Un’ottimo modo per riutilizzare gli avanzi di pasta di qualsiasi formato e condimento, del giorno prima.

Frittata di spaghetti

frittata di spaghetti
Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 20 min Difficoltà: Facile

  • 300 g di spaghetti
  • 10 pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • 150 g di formaggio a pasta filata
  • 4 cucchiai di grana
  • 6 uova
  • sale

Procedimento

  1. In un tegame fate rosolare aglio in 2 cucchiai di olio. Aggiungete i pomodorini, regolate di sale e fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio. Una volta cotto, lasciate raffreddare.
  2. Nel frattempo cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente, conditeli con sugo di pomodorini e metteteli in una ciotola per farli raffreddare.
  3. In un’alta ciotola sbattete le uova, unite il parmigiano grattugiato e sale.
  4. Aggiungete gli spaghetti alle uova e amalgamate molto bene.
  5. In una padella antiaderente fate scaldare 1 cucchiaio di olio, versateci la metà degli spaghetti distribuendoli e pressandoli molto bene, quindi unite il formaggio tagliato a dadini e terminate con i restanti spaghetti, sempre pressandoli bene.
  6. Fate cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti. Dopodiché girate la frittata con molta attenzione, aiutandovi con un piatto o un coperchio e fate cuocere per altri 10 minuti. La frittata dovrà avere una crosticina dorata in superficie.
  7. Servite la frittata di spaghetti tiepida o fredda.

frittata di spaghetti

LEGGI ANCHE:

Frittatine al forno con zucchine e ricotta
Frittata di patate

Propongo per questa ricetta, L’uomo che verrà, un film drammatico del 2009, diretto da Giorgio Diritti, con Alba Rohrwacher e Maya Sansa.

L'uomo che verrà - locandina

Scheda film
imagesNazione e anno: IT 2009
genereGenere: Drammatico, storico
durata Durata: 117 min
regia Regia: Giorgio Diritti
sceneggiatura Sceneggiatura: Giorgio Diritti, Giovanni Galavotti, Tania Pedroni
attori Attori: Alba Rohrwacher, Maya Sansa, Claudio Casadio, Greta Zuccheri Montanari, Stefano Bicocchi, Eleonora Mazzoni, Orfeo Orlando, Diego Pagotto, Tom Sommerlatte

Martina, 8 anni, unica figlia di una povera famiglia di contadini, che vive alle pendici di Monte Sole. Anni prima ha perso un fratellino di pochi giorni e da allora ha smesso di parlare. La mamma rimane nuovamente incinta e Martina vive nell’attesa del bambino che nascerà, mentre la guerra man mano si avvicina. Nella notte tra il 28 e il 29 settembre 1944 il bambino viene finalmente alla luce. Quasi contemporaneamente le SS scatenano nella zona un rastrellamento senza precedenti, che passerà alla storia come la strage di Marzabotto…

Share.

1 commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.