Hamburger di patate con salsa ketchup

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Hamburger di patate, un secondo piatto vegetariano gustoso e sfizioso. Bastano pochissimi ingredienti per prepararli, patate, uova e formaggio.


Hamburger di patate con salsa ketchup

Ingredienti

Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 20 min Difficoltà: Facile

  • 500 g di patate
  • 1 uovo
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • noce moscata q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • Salsa ketchup (leggi qui)

Preparazione

  1. Lessate le patate in acqua salata per 40 minuti.
  2. Togliete la buccia e schiacciatele ancora calde con il passaverdure.
  3. Riponete in una ciotola la purea di patate, unire l’uovo, il sale, il grana, la noce moscata, il pepe e un filo d’olio. Mescolate bene.
  4. Ricoprite una teglia con carta da forno.
  5. Con le mani prendere una parte di impasto e formare una pallina, poi schiacciarla, dandogli sempre una forma arrotondata. Proseguire così fino alla fine degli ingredienti.
  6. Condite con un filo di olio la superfice degli hamburger e infornarli a 200° per circa 20 minuti
  7. Servite gli hamburger di patate con salsa ketchup

Hamburger di patate con salsa ketchup
Hamburger di patate con salsa ketchup
Hamburger di patate con salsa ketchup
Hamburger di patate con salsa ketchup
 




 

Propongo per questa ricetta, Sin City – Una donna per cui uccidere, un film del 2014 diretto da Frank Miller e Robert Rodríguez. La pellicola è il sequel/prequel del film Sin City del 2005.

sin city 2

 
[left]

sin city
[/left][right]
Scheda film
imagesNazione e anno: USA 2014
genereGenere: noir, thriller
durata Durata: 102 min
regia Regia: Frank Miller, Robert Rodríguez
sceneggiatura Sceneggiatura: Frank Miller, Robert Rodríguez, William Monahan
attori Attori: Jessica Alba, Bruce Willis, Eva Green, Josh Brolin, Joseph Gordon-Levitt, Rosario Dawson
[/right]

La pellicola è costituito da quattro episodi: Una donna per cui uccidere, Solo un altro sabato sera, Quella lunga, brutta notte e La grossa sconfitta. Nel primo episodio Dwight McCarthy lotta con i suoi demoni interiori e cerca di mantenere il controllo fino a quando non ritorna il suo primo amore.

Nel secondo episodio: Marv riprende conoscenza mentre è sulla statale che domina i Projects, circondato da giovani morti e incapace di ricordare come ci è arrivato…

Nel terzo episodio: Johnny è un presuntuoso giocatore d’azzardo che si reca nel retro del Kadie’s Bar assieme alla spogliarellista Marcie per sfidare a poker il Senatore Roark, l’uomo più potente e malvagio dello stato, usando la donna come distrazione per i giocatori…

L’ultimo episodio inizia con la voce narrante di John Hartigan, spiegando che seppur morto, a Sin City neppure la morte dà pace e John viaggia per i meandri della città come fantasma, vegliando su Nancy.

 

[mc4wp_form id=”2334″]
 




No votes yet.
Please wait...
Share.

13 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.