Hummus di fagioli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Hummus di fagioli

Hummus di fagioli è un deliziosa crema ottima da servire come antipasto spalmata sul pane. Un piatto vegetariano leggero che può essere preparato in anticipo e conservato in frigorifero. Veloce da preparare se si utilizzano i fagioli già cotti. Nel caso, utilizzate quelli secchi ricordate di metterli a bagno la sera prima in acqua fredda prima di lessarli.

Hummus di fagioli

Hummus di fagioli
Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 250 g di fagioli secchi
  • succo di 1 limone
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • sale
  • semi misti q.b.
  • Per la Tahina:
  • 60 g di semi di sesamo
  • 2 cucchiaini di olio di semi
  • 2 cucchiaini di acqua

Procedimento

  1. Mettere in ammollo la sera prima i fagioli in acqua fredda fino al mattino, poi lessateli in acqua con un cucchiaino di sale fino fino a quanto diventeranno morbidi. Appena saranno cotti scolateli.
  2. Tostate 5 minuti in una padella antiaderente i semi di sesamo, girando con un cucchiaio. Trasferite i semi in un frullatore, aggiungete l’olio e se necessario un po’ di acqua e riducete a crema.
  3. Nel bicchiere del mixer versate i fagioli lessati, la salsa tahina, il succo di limone, 2 spicchi d’aglio, l’olio e un pizzico di sale. Frullate bene e poi trasferite in una ciotola.
  4. Spolverizzate la superficie con semi misti e un filo d’olio extravergine d’oliva. Servite con crostini di pane.

Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Il primo re (2019)

Il Primo Re è un film drammatico del 2019, diretto da Matteo Rovere, con Alessandro Borghi e Alessio Lapice

Il primo re - locandina

Foto dal web

Scheda film

imagesNazione e anno: IT 2019
genereGenere: Drammatico, Avventura
durata Durata: 127 min
regia Regia: Matteo Rovere
sceneggiatura Sceneggiatura: Matteo Rovere, Filippo Gravino, Francesca Manieri
attori Attori: Alessandro Borghi, Alessio Lapice, Fabrizio Rongione, Michael Schermi, Emilio De Marchi, Massimiliano Rossi, Tania Garribba, Vincenzo Crea, Ludovico Succio

753 a.C. I fratelli Romolo (Alessio Lapice) e Remo (Alessandro Borghi) sono due pastori e conducono una vita semplice. Un giorno, una improvvisa onda di piena del Tevere li sorprende e li travolge insieme alle loro bestie. I due lottano per non essere risucchiati a fondo dall’acqua e più di una volta ciascuno dei fratelli mette a rischio la propria vita per salvare quella dell’altro. Ma alla fine, la furia della piena ha il sopravvento. Romolo e Remo vengono trascinati dal fiume fino nel territorio della potente città di Alba Longa e sono catturati e fatti schiavi. I due vengono tenuti in vita insieme ad altri prigionieri per prendere parte al crudele rituale del culto della Triplice Dea…

Share.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.