Patate al trito aromatico contorno sfizioso

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

patate al trito aromatico

Patate al trito aromatico un ricetta semplice ma molto gustosa.Un contorno sfizioso e facile da preparare. Ottime per accompagnare secondi piatti di carne, come l’arrosto, sia di pesce al cartoccio, al forno o griglia.

Patate al trito aromatico

Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 50 min Difficoltà: Facile

  • 500 g di patate
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • salvia
  • timo
  • olio d’oliva extravergine
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Sbucciate gli spicchi d’aglio, tritateli grossolanamente con gli aghetti di rosmarino, salvia, timo e metteteli in una ciotola.
  2. Unite 7 cucchiai di olio, una presa di sale, abbondante pepe e mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.
  3. Lavate le patate con cura, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e disponetele in un solo strato in una teglia oliata.
  4. Disponete sopra l’olio aromatico, coprite con alluminio e passate in forno caldo a 180°C per 40 minuti.
  5. Eliminate l’alluminio e continuate la cottura per 10 minuti circa.
  6. Servite le patate ben calde.

Per accompagnare questa ricetta propongo il film “Il discorso del re”, diretto da Tom Hooper, con Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter e Guy Pearce. Vincitore di 4 premi Oscar: miglior film, miglior regia, miglior attore protagonista e miglior sceneggiatura originale.

il discorso del re

Scheda film
imagesNazione e anno: UK, 2010
genereGenere: Biografico
durata Durata: 118 min
regia Regia: Tom Hooper
sceneggiatura Sceneggiatura: David Seidler
attori Attori: Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter, Guy Pearce

Il discorso del re – Trama e trailer

Bertie, dopo la morte di suo padre re Giorgio V e la abdicazione di re Eduardo VIII, sale al trono e viene incoronato Giorgio VI d’Inghilterra. Minato da una grave forma di balbuzie e considerato inadatto a essere re. Ad aiutarlo ci pensa sua moglie Elisabetta, la quale presenta il bizzarro logopedista Lionel Logue, un terapista del linguaggio poco ortodosso. Ma grazie a una serie di tecniche inusuali e alla crescente amicizia tra i due, dopo un iniziale incontro burrascoso, riuscirà a superare la balbuzie, risultando credibile e conquistando la fiducia dei propri sudditi nella guida del Paese.

Share.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.