Confettura di castagne fatta in casa

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Confettura di castagne fatta in casa

Confettura di castagne fatta in casa è una deliziosa marmellata dolce, ideale da gustare a colazione spalmata sul pane o fette biscottate. Ottima da utilizzare come ripieno per torte, biscotti o crostate.




Preparare a casa la Confettura di castagne è davvero facile ma rispetto alle altre preparazioni richiede un po’ di tempo in più ma il risultato è eccezionale! Io l’ho realizzata senza utilizzare la Pectina. Oltre ad essere ottima per arricchire i vostri dolci e buonissima anche per accompagnare formaggi. Se ti piacciono le confetture alla frutta prova anche quella all’uva fragola alle ciliegie, alle fragole e ai fichi.

Confettura di castagne fatta in casa

Confettura di castagne fatta in casa
Dosi per circa 6 vasetti Preparazione: 35 min Tempo di cottura: 80 min Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 1 kg di castagne
  • 500 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 100 ml di acqua

Come si prepara la Confettura di castagne fatta in casa

  1. Sterilizzate i vasetti e i tappi: Lavate i vasetti sotto l’acqua corrente. Foderate una pentola con un strofinaccio da cucina pulito e sistemate i vasetti dentro la pentola. Passate attorno ai vasetti uno o più strofinacci in modo da evitare che si urtino. Riempite di acqua la pentola fino a ricoprire i vasetti. Portate ad ebbolizione a fuoco alto, poi abbassate e lasciate i vasetti nella pentola per 30 minuti. Immergete i coperchi prima di scolare i vasetti. Spegnete e lasciate raffreddare. Tirate fuori i vasetti e i coperchi e fateli scolare a testa in giù su un panno asciutto.
  2. Lavate bene le castagne, incidetele con un coltello sulla parte concava. Mettetele in una pentola e copritele con acqua. Portate a bollore e fate cuocere per circa 5 min. Lasciate intiepidire le castagne prima di sbucciarle.
  3. Rimettete le castagne sbucciate nella pentola e coprite con acqua e cuocete per circa 40 minuti o fino a quando avranno assorbito l’acqua.
  4.  




  5. Passate le castagne con un passaverdura e mettete la purea ottenuta in una pentola.
  6. In un pentolino a parte mettete lo zucchero e la bacca di vaniglia incisa, aggiungete 100 ml di acqua. Accendete il gas e fate sciogliere lo zuucchero a fuoco medio-basso mescolando con un cucchiaio di legno.
  7. Quando lo zucchero si sarà sciolto completamente spegnete il fuoco e togliete il baccello di vaniglia.
  8. Versate lo sciroppo nella purea di castagne e cuocete per circa 20 min o fino a quando il composto sarà denso e cremoso. Mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
  9. Quando inizierà ad addensarsi fate la prova piattino per garantirne la cottura giusta: ponete un cucchiaino di confettura su un piatto freddo, inclinandolo il composto dovrà aderire senza scivolare velocemente.
  10. Versate la confettura di castagne ancora bollente nei vasetti sterilizzati. Avvitate i tappi e lasciate raffreddare. Disponete su un piano a testa in giù affinché si formi il sottovuoto che consentirà alla vostra Confettura di castagne fatta in casa di conservarsi a lungo.
  11. Disponete i vasetti nella dispensa al riparo da umidità. Una volta aperto conservare la confettura di castagne in frigorifero e consumarla in tempi brevi.




Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Made in Italy – (2018)

Made in Italy è un film drammatico del 2018, scritto e diretto da Luciano Ligabue, interpretato da Stefano Accorsi e Kasia Smutniak.

Made in italy - locandina

Scheda film

imagesNazione e anno: IT, 2018
genereGenere: Drammatico
durata Durata: 104 min
regia Regia: Luciano Ligabue
sceneggiatura Sceneggiatura: Luciano Ligabue
attori Attori: Stefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani, Gianluca Gobbi

Riko è un’uomo di 50 anni, che è nato e cresciuto in una cittadina emiliana, è operaio nel salumificio dove lavorava suo padre, e ha sposato, molto giovane, Sara, una parrucchiera. Anche se fa una vita preimpostata, può contare su un gruppo di amici veri e su una moglie e una famiglia che, tra alti e bassi, ama da sempre. Suo figlio è il primo della famiglia ad andare all’università. Riko e anche un uomo molto arrabbiato con il suo tempo, che sembra scandito solo da colpi di coda e false partenze. Quando perde le poche certezze con cui era riuscito a tirare avanti, la bolla in cui vive si rompe e Riko capisce che deve prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell’altro, e non darla vinta al tempo che corre…

Inserisci la tua email per ricevere l'ebook gratuito Le ricette di Gustacinema e ricevere gli aggiornamenti con tutte le nuove ricette!

ebook gratuito ricette


Rating: 5.0/5. From 11 votes.
Please wait...
Share.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.